Paolo Sorace

SCUOLA DI FISARMONICA GROSIO SONDRIO

Ricordo il giorno che mi avvicinai alla musica, era il 1973, avevo 7 anni e un amico di mio Padre (unico mio maestro) lasciò la sua fisarmonica a casa mia dopo una serata musicale.

Fui subito attratto da quel giocattolo perché allora la fisarmonica era uno dei pochi giochi per un bambino.

Cominciai a toccare i “bassi” con la mano sinistra, mentre mia mamma diceva di stare attento a non romperla, ma io continuai a giocarci fino a quando fui scoperto da mio papà.

Ebbi un attimo di timore ma lui disse: “BRAVO!!! Continua a suonare con i ‘Bassi’ e fai il valzer” (ritmo musicale).

Da quel giorno non mi sono più fermato, dalla Fisarmonica ,organetto diatonico, tastiera , ho voluto avvicinarmi anche alla chitarra.

Nel 1988 cominciai ad insegnare agli altri ciò che avevo scoperto nel mondo della musica, creando un metodo di studio per più strumenti e soprattutto permettere a tutti di suonare in breve tempo, personalizzando il percorso di studio.

IL MAESTRO 

Paolo Sorace